CAPUANO A RADIO DAY: “A MILANO BISOGNERA’ SAPER SOFFRIRE!”

 In Breaking News, Home, MAGAZINE - PRIMI PIANI, News, Prima squadra

Consueto appunto del mercoledì con Passione Frosinone e ospite negli studi di Radio Day c’è Marco Capuano. Il difensore giallazzurro ha fatto il punto sul percorso in campionato, ma soprattutto ha proiettato l’attenzione sul match di sabato sera contro l’Inter: “Andare a San Siro e non prendere gol nella prima mezz’ora sarebbe importante, bisogna saper tener botta, soffrire, in questo modo può cambiare la partita”.

L’Inter cambierà molto contro il Frosinone, che squadra ti aspetti?

“La partita con l’Atalanta va presa con le molle, l’Inter ha sempre fatto bene in questa stagione. Dobbiamo dare il massimo e portare gli episodi dalla nostra parte”.

L’Inter è più squadra rispetto agli anni passati? 

Possiamo fare punti a San Siro, con intelligenza, forza e anche un pizzico di fortuna. I nerazzurri hanno cambiato molto, ma con Spalletti ora hanno un gioco più efficace. Noi andremo ad affrontare la gara a viso aperto”.

A chi ha criticato il Frosinone…

“Meritiamo questi punti e nonostante tutte le brutte parole che si sono dette su di noi, il Frosinone è lì, attaccato al treno salvezza”.

Raccontaci la trattativa che ti ha portato a Frosinone… 

“Non è stata una trattativa semplice, più che altro lenta. Ho dato però subito la mia disponibilità a venire a Frosinone e sono molto contento di questa scelta”.

Raccontaci Rai Vloet…

“E’ un tipo tranquillo e molto umile, sta imparando l’italiano e lo sto aiutando (ride, ndr), con lui sto ripassando anche io! Condividiamo la passione per la Playstation. Sta lavorando bene e ci può dare una grossa mano”.

Quali sono i tuoi hobby?

“Amo viaggiare, sono stato ultimamente a Londra. Ho la passione per le auto oltre appunto alla Playstation. Poi la cucina, cucino bene, ma meglio la mia compagna (ride, ndr)”.

Come si può raggiungere la salvezza?

“Se noi lottiamo su ogni pallone, ci aiutiamo, possiamo portare a casa punti per la salvezza. La gara che rigiocherei? Roma – Frosinone”.

Manuel Pasquini 

Articoli Recenti